KANTHA QUILT


I Kantha quilt o anche gudri sono diversi tessuti di solito riciclati uniti tra di loro a punto filza,

è una lavorazione molto usata nell' est dell' India dove da molto tempo creano queste bellissime trapunte.

Uniscono tra di loro vecchi sari diventati inutilizzabili in questo modo ritornano utili facendoli diventare un utile telo multi uso,

viene utilizzato come coperta, come copritutto, per proteggere oggetti preziosi, come telo per sedersi per terra e spesso viene anche tagliato per farci qualcos’ altro. se in certi punti si consuma vengono rattoppati con altri pezzi di tessuto riciclato, quindi più invecchiano più rattoppi hanno è questo ciò che li rende speciali sono tutti diversi e unici e con il tempo possono diventare più belli se si scelgono bene i rattoppi.

vengono fatti con diverse tipologie di tessuti, il più delle volte sono in cotone o in seta.

nella maggior parte dei casi fanno il ricamo tutto dritto

ma in alcuni casi ce ne sono anche di più raffinati che formano delle forme o addirittura dei disegni

sono reversibili si possono usare da entrambe le parti

ce ne sono fatti con un tessuto unico, a patcwork o a rattoppi

con la trapuntata fitta e a volte meno

a volte usano il filo bianco e a volte colorato

altri hanno addirittura una bordura diversa

se ne possono trovare di una vastità di tipologie dipende tutto dai gusti di chi li ha fatti e da che tessuti aveva in casa

chi ne possiede uno non ha un semplice copriletto ha un'oggetto unico e speciale non ne troverete mai uno identico ad un'altro.

#kantha #kanthaquilt #vintage #india #handmade #puntofilza #bengala #madeinindia #artigianato #patchwork